E le stelle stanno a guardare - Cronin - Libro mercato

Vai ai contenuti

E le stelle stanno a guardare - Cronin

LIBRI
Disponibilità immediata
8.00 €
Aggiungi

Trama:
Il romanzo racconta di tre uomini molto diversi tra loro: Davey Fenwick proviene da una famiglia di minatori e grazie ai sacrifici del padre riesce ad uscire dalla miniera e a frequentare i corsi di istruzione superiori. Dopo aver svolto il lavoro di insegnante per mantenersi, ben presto viene attratto dalla politica desiderando cambiare il sistema economico che sfrutta le classi meno abbienti, divenendo un fervente sostenitore della nazionalizzazione delle miniere. Joe Gowlan inizia come minatore, ma riesce con metodi illeciti a risalire la scala sociale durante gli anni della prima guerra mondiale finendo a dirigere un'azienda che produce materiale bellico. Arthur Barras è il figlio di Richard Barras, proprietario della miniera Nettuno di Sleescale. A seguito di un disastro alla miniera che causa la morte di oltre cento minatori, inizia il suo progressivo allontanamento dal padre ripudiandone i valori e le abitudini che lo portano a calpestare i diritti dei lavoratori preferendo l'interesse economico familiare. Nonostante la sua debolezza caratteriale riuscirà ad esternare le sue idee.
Jenny Sunley è la moglie di Davey, uomo che ha sposato sperando di poter migliorare il proprio stato sociale ma a cui è poco interessata umanamente; gli altri personaggi hanno ciascuno un breve ma distinto racconto che li riguarda. Cronin mostra grande simpatia per i lavoratori e disapprovazione per i capi, anche se qualcuno di loro può essere una persona rispettabile.
Centrale nella storia è la miniera Nettuno e il più grande incidente che vi si verifica. La grande guerra è un altro fattore nel quale i caratteri degli uomini emergono attraverso le scelte che ciascuno compie: volontari per il fronte, volontari per incombenze non militari, la furbizia e gli espedienti per sfuggire il servizio militare o la sfida aperta con il rifiuto della chiamata. Vi è una breve descrizione di un tribunale che esamina gli obiettori di coscienza: esso disconosce la validità delle ragioni degli obiettori. Traspare anche una chiara adesione all'idea di nazionalizzare le miniere, sostituendo lo Stato ai numerosi proprietari privati del periodo.
Il romanzo termina con un cambiamento notevole dei protagonisti, ed è una eccellente descrizione della vita della classe operaia nel Nord dell'Inghilterra dell'epoca.

Dettagli:
Codice Libro: 1238 / D0090
Genere: I Classici
Titolo: E le stelle stanno a guardare
Autore: A.J.Cronin
Editore:
Collana:
Edizione:  anno  di stampa 1975
Pagine: 550
Libro: usato
Copertina: rigida
Dimensioni: 12x20
Condizioni del libro: Eccellenti - pagine lievemente ingiallite
Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0
Torna ai contenuti