Hitler - L'uomo che rivoluzionò l'Europa negli anni 30/40 - Libro mercato

Vai ai contenuti

Hitler - L'uomo che rivoluzionò l'Europa negli anni 30/40

LIBRI
Disponibilità immediata
7.50 €
Aggiungi

Descrizione:
Capo del Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori, nonché principale ideatore del nazionalsocialismo, Hitler conquistò il potere cavalcando l'orgoglio ferito del popolo tedesco, dopo la sconfitta nella prima guerra mondiale e la grave crisi economica che affliggeva la Repubblica di Weimar. Sfruttando la sua abilità oratoria e l'insoddisfazione delle classi medie, presentò un manifesto politico intriso di nazionalismo, anticomunismo e antisemitismo e, dopo alterne vicende (fallito Putsch nel 1923 e conseguenti otto mesi di carcerazione, durante i quali iniziò la stesura del Mein Kampf), arrivò alla Cancelleria tedesca nel gennaio del 1933.
Nel 1934, dopo la morte del presidente Paul von Hindenburg, si attribuì per legge il titolo di Führer e Cancelliere del Reich, accentrando nelle sue mani i poteri dello Stato e instaurando un regime dittatoriale. Grazie a un possente ed efficace programma di ristrutturazione economica e riarmo militare, Hitler perseguì una politica estera estremamente aggressiva, volta principalmente a espandere il Lebensraum (in italiano "spazio vitale") tedesco a spese delle popolazioni dell'Europa orientale. In un susseguirsi di atti di sfida alla comunità internazionale, giunse a invadere la Polonia il 1º settembre 1939, provocando così lo scoppio della seconda guerra mondiale.
Dettagli:
Codice Libro: 1871 / H0236
Genere: Personaggi Biografie - Uomini di Stato
Titolo: Hitler
Autore: Antonio Spinosa
Illustrazioni:
Editore:
Collana: I Protagonisti
Edizione: anno di stampa 2002
Pagine: 391
Libro: usato
Copertina: rigida
Dimensioni: 15x20
Condizioni del libro: Eccellenti - come nuovo
Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0
Torna ai contenuti