Il conformista - Alberto Moravia - Libro mercato

Vai ai contenuti

Il conformista - Alberto Moravia

LIBRI
Disponibilità immediata
6.00 €
Aggiungi

Trama:
Il primo tempo della narrazione è durante l'infanzia del protagonista, Marcello Clerici. In questa fase egli subisce i litigi e il rapporto conflittuale tra la madre e il padre, conosce le prime sadiche inclinazioni della propria personalità e viene a contatto con la "società" dei suoi compagni di scuola, nella quale prova per la prima volta quel senso di anormalità e inadeguatezza dalla quale cercherà per tutta la vita di liberarsi. Marcello cerca insistentemente di inserirsi nella normalità dei suoi compagni di scuola, di farsi accettare da loro, ed è proprio nel tentativo di riuscire in questo suo proposito che cade nella rete di un uomo, Lino, che con la falsa promessa di donargli la rivoltella che ha con sé, lo avvicina e cerca di approfittare di lui. Per un puro caso, nel momento in cui Lino, dopo averlo condotto a casa propria, sta per avventarsi su di lui, Marcello, nella cui mano capita la rivoltella, riesce a trovare la forza di liberarsi dalla sua presa e a far fuoco con l'arma, per poi fuggire, convinto di averlo ucciso.
Nella parte centrale del romanzo, Marcello è ormai un uomo, che è tuttavia costretto a fare i conti con il trauma vissuto nell'infanzia e che vive con intenso disagio l'anormalità. Sua principale preoccupazione infatti è quella di confondersi con i più e di vivere una vita normale: adotta così uno stile di vita comune, piccolo borghese, dal quale non si distingue nemmeno nella scelta dell'arredamento di casa, e accoglie con convinzione l'ideologia fascista. È in questa fase che a Marcello, impiegato statale presso i servizi segreti, viene affidata la missione di rintracciare a Parigi il suo ex professore dell'università, adesso impegnato come militante antifascista all'estero. Egli accetta, e il caso vuole che la missione coincida con il periodo del suo matrimonio, così che il viaggio di nozze viene scelto come copertura per la missione. Giunto a Parigi, la missione per Marcello è diventata quella di identificare il professore e indicarlo al collega, tale Orlando, che poi si sarebbe occupato di eliminarlo. Marcello non si tira indietro nemmeno di fronte alla prospettiva di prender parte a un omicidio politico e rintraccia il professore. Questi vive con la moglie e ricevuta la chiamata del suo ex alunno lo invita a casa. Marcello e Giulia, sua moglie, vi si recano e qui non solo emerge che il professore e la moglie sanno tutto di Marcello e dei suoi scopi, nonostante lo accolgano con cortesia, ma si crea anche un curioso triangolo: Marcello infatti resta folgorato dalla bellezza della moglie del professore e...
Dettagli:
Codice Libro: 1592 / C0067
Genere: Narrativa Italiana
Titolo: Il Conformista
Autore: Alberto Moravia
Editore:
Collana:
Edizione:  anno  di stampa 1976
Pagine: 393
Libro: usato
Copertina: rigida
Dimensioni: 12x22
Condizioni del libro: Molto buone
Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0
Torna ai contenuti