La casta - Sergio Rizzo e Gian Antonio Stella - Libro mercato

Vai ai contenuti

La casta - Sergio Rizzo e Gian Antonio Stella

LIBRI
Attualmente non disponibile.
8.50 €
Aggiungi

Trama:
Il primo capitolo dal titolo Una casta di insaziabili bramini, che parte da una comunità montana pugliese composta da comuni non montani o parzialmente montani soppressa nel 2009, è una sorta d'introduzione al libro stesso. Gli autori ribadiscono la loro fiducia nella politica, nella democrazia e nei partiti e la condanna del qualunquismo, definito "privo di senso e dannoso", ma sostengono che in Italia queste importanti istituzioni stanno subendo una deriva ingiustificata e vergognosa. Nel primo capitolo si affrontano diverse tematiche: il rischio che anche la democrazia si trasformi in oligarchia e la crisi dei partiti, che avrebbero perso la loro funzione e si sarebbero trasformati in sanguisughe dello Stato. Si auspica quindi il ritorno ai "partiti veri". Successivamente si parla di "movimenti nati dal commercialista", citando così la formazione politica "Italiani nel Mondo" di Sergio De Gregorio, cui è dedicata la parte finale del capitolo, la sua carriera e il suo discusso ruolo in Senato.
Il secondo capitolo, E pensare che dormivano in convento, racconta i cambiamenti della scena politica italiana passata, secondo gli autori, dagli ideali di sobrietà dei politici del dopoguerra agli sprechi di oggi.
Il capitolo Un Palazzo di quarantasei palazzi riporta l'aumento sproporzionato delle sedi della politica, con l'affitto a prezzi altissimi di palazzi e complessi nel centro di Roma. Gli autori sostengono che in molti casi tali acquisti e affitti sono ingiustificati e spesso servirebbero per assicurare uffici e appartamenti "vita natural durante" a deputati e senatori. Si parla inoltre delle spese altissime sostenute da Silvio Berlusconi quando era Presidente del Consiglio fra il 2001 e il 2006 per l'arredamento e l'abbellimento delle sedi.
I capitoli Prodigi: in volo 37 ore al giorno e Mi dia un'auto blu, tipo Rolls Royce trattano dell'uso di auto blu e aerei privati, affittati a spese dello Stato con contratti altissimi. Vengono riportati numerosi esempi, denunciati alla magistratura per il reato di peculato.
Codice: 1194 / FLY0264
Genere: Politica Società Comunicazione
Titolo: La casta
Autore: Sergio Rizzo - Gian Antonio Stella
Editore: Rizzoli
Collana:
Edizione: Iª edizione anno di stampa 2007
Pagine: 285
Libro: usato
Copertina: rigida
Dimensioni: 14x22
Condizioni del libro: Eccellenti - come nuovo - copertina leggermente usurata sul dorso
Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0
Torna ai contenuti