Se il grano non muore - Libro vintage - Libro mercato

Vai ai contenuti

Se il grano non muore - Libro vintage

LIBRI
Se Il Grano Non Muore - D0106
Disponibilità immediata
4.80 €
Aggiungi

Trama:
Lo scrittore comincia il racconto a partire dall'infanzia, mettendo in luce le sue difficoltà nel relazionarsi all'altro; è in particolare rilevante la figura della madre, che con la sua educazione contribuisce a fare di André un bambino timido che rifiuta il confronto con i coetanei (finge infatti di essere malato per non recarsi a scuola).
Vengono descritte le crisi etiche dello scrittore, che con difficoltà riesce a conciliare l'educazione puritana ricevuta con le proprie pulsioni istintive; la forte tensione idealista che è presente in Gide deve fare i conti con quanto vi è di scabroso nei suoi istinti. La debolezza e il complesso di inferiorità nei confronti dell'altro ingenerato dall'educazione familiare porteranno lo scrittore a scoprire la sua omosessualità.
Proprio nella sensualità Gide trova l'equilibrio fra la ricerca dell'estasi e la purezza morale. L'opera è attraversata nondimeno dall'amore platonico per la cugina Madeleine, simulacro di tutto ciò che lo scrittore ama, di tutto ciò che egli ritiene bello e puro, e che sposa nell'ottobre 1895 lasciando tuttavia il matrimonio in bianco.
Dettagli:
Codice Libro: 1770 / D0106
Genere: Narrativa Straniera
Titolo: Se il grano non muore
Autore: André Gide
Premi:
Editore:
Collana:
Edizione:  anno di stampa 1976
Pagine: 370
Libro: usato
Copertina: rigida
Dimensioni: 12x20
Condizioni del libro: Eccellenti
Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0
Torna ai contenuti